Salsa di soia

La salsa di soia è una salsa fermentata e molto saporita che viene utilizzata per condire molte pietanze, crude o cotte. È originaria della Cina, Paese in cui è molto utilizzata – così come in Giappone – anche se ormai è diffusa in tutto il mondo, Italia compresa.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali della salsa di soia?

100 millilitri di salsa di soia offrono un apporto di circa 60 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare salsa di soia?

La salsa di soia è molto salata e quindi contiene molto sodio. Per questo deve essere consumata con attenzione per evitare che si formino osteoporosi o pressione alta. Se già se ne soffre occorre evitarne il consumo.

 

Quali sono i possibili benefici della salsa di soia?

La salsa di soia apporta buone sostanze antiossidanti e ha proprietà digestive.

 

Quali sono le controindicazioni della salsa di soia?

Il consumo di salsa di soia è controindicato, come detto, per chi soffre di pressione alta e osteoporosi.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.