Carne di lepre

La lepre è un roditore che appartiene alla famiglia dei Leporidi, la medesima del coniglio. Rientra nella cosiddetta “selvaggina di pelo”, come cinghiale, cervo, capriolo e camoscio.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali della carne di lepre?

100 grammi di carne di lepre offrono un apporto di circa 114 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare carne di lepre?

Non sono note interazioni tra il consumo di carne di lepre e l’assunzione di farmaci o altre sostanze.

 

Quali sono i possibili benefici della carne di lepre?

La carne di lepre è molto magra ed è poco calorica. Ottima è la presenza di ferro e buona la concentrazione di fosforo e potassio.

Buona fonte di proteine animali, è più scura e consistente della carne di conglio, per questo può essere difficile da masticare per bambini e anziani.

 

Quali sono le controindicazioni della carne di lepre?

Non sono conosciute controindicazioni al consumo di carne di lepre, a meno che non si soffra di un’allergia a questo alimento.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.