Carne di coniglio

Il coniglio è un roditore della famiglia dei Leporidi. In natura è presente in due razze – selvatica e domestica – che forniscono entrambe un’ottima carne.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali della carne di coniglio?

100 grammi di carne di coniglio offrono un apporto di circa 118 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare carne di coniglio?

Non sono note interazioni tra il consumo di carne di coniglio e l’assunzione di farmaci o di altre sostanze.

 

Quali sono i possibili benefici della carne di coniglio?

Nella carne di coniglio sono presenti proteine di alto valore biologico e per questo viene considerata ideale per essere inserita in regimi alimentari a basso introito calorico.

Delicata e ricca di vitamine (B3) e minerali (fosforo, potassio e ferro), è una carne ideale per soggetti di tutte le età che viene inserita nelle diete delle persone convalescenti.

 

Quali sono le controindicazioni della carne di coniglio?

Non sono conosciute controindicazioni al consumo di carne di coniglio. Unica eccezione. la possibile presenza di un’allergia a questa carne, peraltro molto rara.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.