Epicondilite (gomito del tennista) – Trattamento con onde d’urto

In che cosa consiste il trattamento con onde d’urto dell’epicondilite?

Le onde d’urto possono essere utilizzate per curare l’epicondilite, o gomito del tennista.

Si tratta di una terapia molto efficace che consiste nella stimolazione dall’esterno della struttura tendinea del gomito, tramite onde acustiche a elevata potenza.

L’utilizzo di queste onde contribuisce a creare sollecitazioni e “microtraumi” in grado di favorire i processi di risposta e di guarigione naturale dei tessuti.

A seconda della gravità dell’epicondilite può essere inoltre necessario applicare un:

 

Unità operative e Ambulatori Specialistici