Per garantire ulteriormente la sicurezza dell’ospedale e dei suoi pazienti nell’attuale fase pandemica Covid-19, da lunedì 3 gennaio l’ingresso negli ospedali Humanitas Castelli e Humanitas Gavazzeni, nei Medical Care di Bergamo, Almé e Trezzo sull’Adda è consentito esclusivamente indossando la mascherina FFP2.

Ricordiamo inoltre che dal 28 dicembre 2021 fino a data da destinarsi sono sospese le visite di familiari/caregiver/conoscenti ai pazienti ricoverati in Humanitas Castelli e Humanitas Gavazzeni nei reparti e in Terapia intensiva. Saranno consentiti solo accessi per pazienti con particolari situazioni cliniche e con autorizzazione della direzione sanitaria.

Non è inoltre consentito accompagnare pazienti autosufficienti in attesa di prestazioni diagnostiche e ambulatoriali.