Tacchino

Il tacchino è un uccello galliforme che appartiene alla famiglia dei Meleagridi.

Di grandi dimensioni, certe sue varianti possono anche raggiungere gli 11-13 Kg, viene allevato e apprezzato in tutto il mondo per le sue carni, uova e piume.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del tacchino?

100 grammi di carne cruda di tacchino offrono un apporto di circa 107 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare tacchino?

Non si conoscono possibili interazioni tra il consumo di carne di tacchino e l’assunzione di farmaci o altre sostanze.

 

Quali sono i possibili benefici del tacchino?

La carne di tacchino contiene proteine dall’alto valore biologico e ferro e per questo è considerata ideale per sportivi, ragazzi e persone anziane.

Tenera e facilmente digeribile, viene considerata inoltre ideale per essere inserita nella dieta alimentare di bambini, anziani o di persone che vivono un momento di convalescenza.

È anche povera di grassi, per cui viene ritenuta ideale per essere inserita in regimi alimentari che richiedono introiti calorici ridotti e nelle diete degli atleti.

 

Quali sono le controindicazioni del tacchino?

L’unica controindicazione al consumo di carne di tacchino può consistere in qualche forma di allergia a questo alimento.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.