Succo di pomodoro

Il succo di pomodoro è una bevanda che viene ottenuta spremendo uno o più pomodori, frutti della pianta Lycopersicon esculentum, della famiglia delle Solanaceae.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del succo di pomodoro?

100 grammi di succo di pomodoro, senza aggiunta di sale, offre un apporto di circa 17 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

Il pomodoro è inoltre fonte di alfa e beta-carotene, luteina/zeaxantina e licopene.

 

Quando non bisogna bere succo di pomodoro?

Il consumo di pomodoro dovrebbe essere evitato quando c’è assunzione di farmaci diuretici. In presenza di dubbio meglio consultare il proprio medico.

 

Quali sono i possibili benefici del succo di pomodoro?

Il pomodoro è fonte di antiossidanti come i carotenoidi, tra cui il licopene, che sono ottimi per contrastare i radicali liberi e favoriscono effetti benefici per pelle, mucose, vista e ossa.

Il succo di pomodoro è anche fonte di vari altri nutrienti che sono benefici per le ossa, il sistema immunitario, l’apparato cardiovascolare, la coagulazione del sangue e il buon funzionamento del metabolismo.

 

Quali sono le controindicazioni del succo di pomodoro?

Meglio non eccedere nel consumo di succo di pomodoro perché è particolarmente ricco di sodio. In alcuni casi, inoltre, il consumo di questo succo può essere collegato a problemi di natura gastrointestinale.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.