Formaggio molle da tavola

Il formaggio molle da tavola viene prodotto attraverso l’aggiunta di caglio al latte. La cagliata non viene riscaldata né sottoposta a pressione e ciò consente al formaggio di mantenersi liscio e morbido.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del formaggio molle da tavola?

100 grammi di formaggio molle da tavola offre un apporto di circa 377 calorie, suddivise in questo modo: 72% lipidi, 27% proteine e 1% carboidrati. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare formaggio molle da tavola?

I latticini non devono essere consumati in contemporanea con l’assunzione di ciprofloxacina e di tetracicline. In caso di dubbio meglio chiedere consiglio al proprio medico.

 

Quali sono i possibili benefici del formaggio molle da tavola?

Nel formaggio molle da tavola sono presenti fosforo e calcio, ottimi alleati di ossa e denti, oltre che proteine di elevata qualità.

Le vitamine del gruppo B agevolano il funzionamento del metabolismo, la vitamina A ha invece un buon potere antiossidante.

 

Quali sono le controindicazioni del formaggio molle da tavola?

Come ogni derivato del latte, anche il formaggio molle da tavola è fonte di grassi saturi che devono essere tenuti sotto controllo per evitare che si formino problemi di natura cardiovascolare.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.