Alopecia

Che cos’è l’alopecia?

L’alopecia consiste in una perdita di capelli, sia dal punto di vista quantitativo sia da quello qualitativo. Solitamente si presenta con una perdita graduale di capelli – con formazioni di chiazze di calvizie a partire dalla sommità della testa –, ma può anche comparire improvvisamente, spesso associata alla perdita di peluria situata in altre parti del corpo.

Quali sono le cause dell’alopecia?

L’alopecia può essere provocata da varie patologie, tra le quali: ipotiroidismo, lupus erimatoso sistemico, morbo di Graves, psoriasi, scabbia, dermatofitosi, ipertiroidismo, sclerodermia, sifilide.

Quali sono i rimedi contro l’alopecia?

Di solito l’alopecia si risolve da sé e non richiede alcun tipo di cura. Tuttavia, qualora la sua origine sia patologica, può essere necessario sottoporsi a una terapia a base di farmaci antinfiammatori. Nel caso in cui il problema risulti essere permanente, si può ricorrere al trapianto di capelli o sottoporsi a una terapia a base di plasma ricco di piastrine.

Alopecia, quando rivolgersi al proprio medico?

In presenza di alopecia è richiesta una visita dermatologica e un eventuale intervento medico qualora si presenti all’improvviso e provochi una caduta di capelli a ciocche superiore al normale, condizione che potrebbe essere determinata da patologie che richiedono trattamenti specifici.

Area medica di riferimento per l’alopecia

In Humanitas Castelli Bergamo l’area medica di riferimento per l’alopecia è il Servizio di Dermatologia.

Eritema

Che cos’è l’eritema?

L’eritema consiste in un arrossamento della pelle che scompare nell’esatto momento in cui si applica una pressione con il dito per riapparire appena si allenta la pressione stessa. Può essere circoscritto a una piccola parte della cute oppure essere diffuso su un’intera area del corpo.

Come si manifesta l’eritema?

L’eritema si manifesta con un rossore più o meno pronunciato della pelle¸ciò dipenderà da quale sia il grado di infiammazione. Di solito all’arrossamento della cute si accompagna un aumento della temperatura della zona interessata. In alcune circostanze possono verificarsi anche degli episodi di prurito o desquamazione della pelle.

Quali sono le cause dell’eritema?

L’eritema può avere cause di tipo chimico, infettivo, fisico ed emotivo. Spesso l’eritema è provocato da allergie a medicinali, saponi e prodotti per la pulizia della casa. Può associarsi a varie patologie, tra le quali si possono includere: borsite, cheratosi attinica, cirrosi epatica, dermatite, eritema solare, rosacea, scabbia, toxoplasmosi, ustioni, follicolite, geloni, intossicazione da monossido di carbonio, psoriasi.

Quali sono i rimedi contro l’eritema?

Nella scelta della migliore terapia anti-eritema bisognerà in primo luogo tenere conto della patologia o della causa che ne sta alla base. In base alle risultanze della visita dermatologica, il medico stabilirà quali rimedi adottare, scegliendo tra diverse tipologie di medicinali che possono essere utilizzate per trattare questo tipo di disturbo, scegliendoli tra:
  • antistaminici, se l’eritema è frutto di reazioni di tipo allergico
  • antibiotici, se l’eritema è generato da un’infezione batterica
  • antidolorifici e antinfiammatori, se l’eritema è accompagnato da forte prurito.

Eritema, quando rivolgersi al proprio medico?

Bisogna rivolgersi al proprio medico curante nel caso in cui l’eritema sia conseguenza di un’ustione o nel caso in cui si sia in presenza o a rischio di una patologia associata a questo disturbo.

Area medica di riferimento per l’eritema

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’area medica cui rivolgersi in caso di eritema è il Servizio di Dermatologia.