Visita dermatologica

Che cos’è la visita dermatologica?

La visita dermatologica viene svolta dal medico dermatologo e consiste nella valutazione della pelle del paziente e degli eventuali sintomi collegati a questa parte del corpo.

A che cosa serve la visita dermatologica?

La visita dermatologica ha il fine di verificare e vi siano o meno patologie della pelle e dei tegumenti, in particolare: patologie virali della pelle, malattie allergologiche cutanee o patologie pigmentante della pelle.

Può essere disposta in via preventiva o in seguito alla presenza di alcuni manifestazioni cutanee come nevi, macchie, vescicole, papule o pomfi che siano associate o meno a sintomi come prurito, dolore o bruciore della pelle.

Come si svolge la visita dermatologica?

La visita dermatologica prevede un’accurata ispezione della pelle da parte del medico, che può procedere, quando lo si ritenga necessario, anche a una mappatura dei nei.

È importante che a una prima visita facciano seguito controlli successivi, da eseguirsi in ambito ambulatoriale con cadenza periodica (follow up).

Quanto tempo dura la visita dermatologica?

La visita dermatologica può durare mediamente dai 20 ai 30 minuti.

Norme di preparazione della visita dermatologica

Non sono previste specifiche preparazioni per l’effettuazione della visita dermatologica. In occasione del suo svolgimento il paziente è bene porti con sé la documentazione clinica e fotografica di eventuali precedenti visite o trattamenti effettuati.

La visita dermatologica ha controindicazioni?

La visita dermatologica non ha controindicazioni.

Area medica di riferimento per la visita dermatologica

Per maggiori informazioni sulla visita dermatologica, vedere Servizio di Dermatologia di Humanitas Castelli Bergamo.