Visita cardiologica

Che cos’è la visita cardiologica?

La visita cardiologica è la visita specialistica con cui il medico cardiologo svolge un’analisi su un paziente con il fine di pervenire a una diagnosi relativa a un’eventuale patologia di natura cardiologica, cioè legata al cuore.

Può essere eseguita con o senza l’esecuzione di un elettrocardiogramma. In genere se ne racccomanda sempre l’esecuzione, soprattutto in caso di prima visita e in tutte quelle condizioni di follow-up di patologie croniche per cui è importante confrontare e monitorare le eventuali modifiche nel tempo.

A che cosa serve la visita cardiologica?

La visita cardiologica viene disposta per diagnosticare ai fini della cura le principali malattie legate al cuore, tra cui lo scompenso cardiaco, le cardiomiopatie, l’ipertensione arteriosa, la cardiopatia ischemica, la valvulopatia mitralica e la valvulopatia aortica.

A questa visita si devono sottoporre le persone che accusano sintomi specifici come dolore toracico, dispnea (difficoltà a respirare a riposo o sotto sforzo), palpitazioni, giramenti di testa, riduzione della forza e svenimenti.

Si devono sottoporre con cadenza regolare a questa visita, inoltre, le persone portatrici di protesi valvolari.

Come si svolge la visita cardiologica?

Nella prima parte della visita cardiologica lo specialista cardiologo raccoglie tutte le informazioni che riguardano lo stile di vita adottato dal paziente – alimentazione, fumo, attività fisica, ecc. – e la presenza di eventuali malati di cuore all’interno della sua famiglia.

La seconda parte della visita consiste invece nell’esame vero e proprio dell’apparato cardiovascolare, eseguito attraverso le azioni di percussione e auscultazione, e nella misurazione della pressione arteriosa.

Può essere prevista una terza parte che prevede l’esecuzione di un elettrocardiogramma.

Quanto tempo dura la visita cardiologica?

La visita cardiologica dura circa 25 minuti, cui bisogna aggiungere circa 5 minuti in caso di esecuzione di un eventuale elettrocardiogramma.

Norme di preparazione della visita cardiologica

L’esecuzione della visita cardiologica non richiede preparazioni specifiche.

La visita cardiologica ha controindicazioni?

La visita cardiologica non ha controindicazioni.

Area medica di riferimento per la visita cardiologica

Per maggiori informazioni sulla vista cardiologica, vedere il Servizio di Cardiologia di Humanitas Castelli Bergamo.