FAQ Ospedale – Informazioni e suggerimenti

FAQ Ospedale – Informazioni e suggerimenti

In questa pagina tutte le informazioni che vorresti avere e che non sei riuscito a trovare sul sito.

Verifica se la tua domanda è già stata posta da qualcuno oppure invia un’e-mail all’Ufficio Relazioni con il Pubblico:

Scrivici e ti risponderemo, inviaci suggerimenti e ne terremo conto per migliorare il nostro servizio.

 

Dove si trova l’ospedale?

Humanitas Castelli è situato a Bergamo. È facilmente raggiungibile sia con l’automobile sia con i mezzi pubblici. Le indicazioni dettagliate per raggiungere l’ospedale sono visualizzabili nella sezione “Come raggiungerci” di questo sito.

 

Quanti sono i posti letto dell’ospedale?

I posti letto complessivi di Humanitas Castelli sono 106.

 

Qual è il numero del centralino di Humanitas Castelli?

Il numero del centralino di Humanitas Castelli è 035 283111 ed è un servizio attivo 24 ore su 24.

 

Quali sono gli orari degli sportelli?

È possibile consultare gli orari dei nostri sportelli nella sezione “Contatti e orari” di questo sito.

 

Quali sono le specialità cliniche di Humanitas Castelli?

Le specialità cliniche di Humanitas Castelli sono visualizzabili nell’elenco completo della sezione “Specialità” di questo sito. Sul sito è inoltre possibile consultare i curricula dei medici di Humanitas Castelli e le prestazioni erogatevisite ed esami e trattamenti – nell’ospedale.

 

Humanitas Castelli è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale?

Humanitas Castelli è convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale sia per le attività ambulatoriali, sia per quelle di ricovero.

 

Humanitas Castelli ha convenzioni con società o associazioni private?

Humanitas Castelli ha stipulato numerose convenzioni private con Compagnie di Assicurazione, Fondi di Assistenza Sanitaria, Aziende. Le convenzioni – clicca qui per visualizzare l’elenco – prevedono sconti per le prestazioni sanitarie chirurgiche e diagnostiche erogate in regime privato. Il Servizio Clienti di Humanitas Castelli fornisce qualsiasi supporto d’informazione relativo ai Gruppi convenzionati e alle relative coperture assicurative.

 

Come si può prenotare una prestazione specialistica?

Le informazioni relative alle prenotazioni, telefoniche o di persona, sono disponibili nella pagina “Come prenotare” di questo sito.

 

Per prenotare una prestazione è obbligatorio avere l’impegnativa del medico curante o del medico specialista di struttura pubblica o privata accreditata?

L’impegnativa del medico curante o del medico specialista di struttura pubblica o privata accreditata è obbligatoria nel solo caso in cui si voglia usufruire della convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. Nel caso in cui si desideri accedere a una visita specialistica a pagamento l’impegnativa non è necessaria.

Un’unica eccezione riguarda gli esami strumentali a pagamento, per cui è comunque richiesta una prescrizione medica.

 

È possibile conoscere i tempi di attesa di Humanitas Castelli?

I tempi di attesa aggiornati possono essere visti cliccando qui.

 

Ho prenotato una visita alle ore 11. A che ora devo presentarmi e dove?

È sempre consigliato presentarsi almeno un’ora prima dell’orario della visita nell’Accettazione indicata in fase di prenotazione, per svolgere le procedure di accettazione (registrazione dei dati personali, pagamento della visita o dell’esame, eccetera). La persona addetta allo sportello fornirà le indicazioni necessarie per raggiungere l’ambulatorio specifico dove si svolgerà la visita.

 

È necessario portare qualche documento per la visita?

Al momento dell’accettazione prima della visita è necessario presentare i seguenti documenti:

  • documento d’identità
  • codice fiscale
  • carta regionale dei servizi (tessera sanitaria regionale)
  • impegnativa del medico curante o medico specialista di struttura pubblica o privata accreditata (quando la prestazione è in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale o se si tratta della prenotazione di esami strumentali a pagamento).

 

Qual è l’orario di visita consentito ai parenti dei pazienti degenti?

Nel rispetto dei diritti del malato non sono previsti stretti vincoli per le visite ai pazienti degenti. Tuttavia per rendere più agevole il lavoro del personale infermieristico si invita a cercare di rispettare il seguente orario: 13- 15 e 19- 20,30.