Totano

Il totano è un mollusco cefalopode che vive sui fondali sabbiosi del Mar Mediterraneo, del Mare del Nord e dell’Oceano Atlantico. Appartiene alla famiglia delle Ommastrephidae e viene pescato tra l’inizio di giugno e la fine d’agosto.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del totano?

100 grammi di totano crudo offrono un apporto di circa 93 calorie. Nella stessa quantità sono presenti:

 

Quando non bisogna mangiare totano?

Non sono note interazioni tra il consumo di totano e l’assunzione di farmaci o altre sostanze.

 

Quali sono i possibili benefici del totano?

Gli omega 3 e le proteine di elevata quantità presenti nel totano sono preziosi alleati della salute. Vitamine e minerali svolgono azione antiossidante. In particolare, il potassio aiuta la salute cardiovascolare, fosforo e magnesio quella di ossa e denti mentre le vitamine B sono alleate del buon funzionamento del metabolismo.

 

Quali sono le controindicazioni del totano?

Il totano contiene grassi saturi, colesterolo e sodio in una certa quantità e per questo è bene non esagerare con il suo consumo.

 

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.