Apparato muscolo-scheletrico

Che cos’è l’apparato muscolo-scheletrico?

L’apparato muscolo-scheletrico è composto dalle strutture che svolgono la funzione di sostenere e difendere il nostro organismo consentendone il movimento: ossa, articolazioni e muscoli.

È l’apparato più voluminoso del corpo umano, di cui rappresenta l’80% del peso totale.

 

Qual è la funzione dell’apparato muscolo-scheletrico?

L’apparato muscolo-scheletrico assicura sostegno e difesa all’organismo umano e al tempo stesso ne assicura i movimenti.

 

Com’è strutturato l’apparato muscolo-scheletrico?

L’apparato muscolo-scheletrico è composta da:

  • ossa, che hanno la funzione di sorreggere il corpo. Dure e resistenti, si distinguono in lunghe, piatte, brevi e irregolari
  • articolazioni, elementi che regolano la connessione tra due o più ossa e che sono composte da tessuto cartilagineo o fibroso, capsule, membrane e legamenti. Possono essere mobili (es. ginocchio o gomito), semimobili (colonna vertebrale) o fisse (bacino o cranio).
  • muscoli, che consentono i movimenti del corpo e si dividono in due tipologie: striati (o volontari), il cui utilizzo è regolato dalla volontà delle persone e lisci (o involontari), la cui attività è indipendente e autonoma dalla volontà della persona.

Un muscolo particolare è il muscolo cardiaco, che ha la struttura propria dei muscoli volontari ma funziona come un muscolo involontario.