Abbassamento della voce

Che cos’è l’abbassamento della voce?

L’abbassamento della voce si ha in presenza di un disturbo alle corde vocali che determina un’alterazione sia del tono che del timbro vocale. Nello specifico, il tono diventa più basso e il timbro più aspro; tutte situazioni che rendono difficile il parlare.

 

Quali sono le cause dell’abbassamento della voce?

Molto spesso l’abbassamento della voce dipende semplicemente da un mal di gola o da un suo impiego fuori dal normale.

In altri casi l’abbassamento può essere determinato da un’infiammazione alla laringe o da varie patologie, tra le quali vi sono: mistenia gravis, sindrome dell’ovaio policistico e tumori della laringe.

 

Quali sono i rimedi contro l’abbassamento della voce?

Per curare l’abbassamento della voce bisogna individuarne la causa e intervenire su di questa. Di solito può essere migliorato mantenendo la voce a riposo, impegnandosi a sussurrare invece di parlare sino a quando il timbro e il tono non siano tornati alla qualità originaria.

 

Abbassamento della voce, quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di abbassamento che perduri nel tempo è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante, soprattutto se si sia in presenza di una delle patologie associate.

 

Area medica di riferimento per l’abbassamento della voce

In Humanitas Castelli Bergamo l’area medica di riferimento per l’abbassamento della voce  è l’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria.