Sindrome dell’intestino irritabile – Trattamenti

Quali sono i trattamenti con cui si cura sindrome dell’intestino irritabile?

La sindrome dell’intestino irritabile è una patologia benigna, i trattamenti oggi a disposizione per la sua cura sono finalizzati ad alleviarne i sintomi, che sono, in particolare: dolore addominale, diarrea, stipsi, gonfiore addominale, gas, ed eruttazione.

I trattamenti disponibili corrispondono, nel dettaglio, a:

  • monitoraggio dei sintomi
  • regolazione della dieta alimentare per aumentare la presenza di fibra ed eliminare gli alimenti che possano provocare un peggioramento dei sintomi
  • farmaci
  • terapia psicosociale, dal momento che la presenza di stress può contribuire ad aggravare la sindrome dell’intestino irritabile.

I trattamenti sono scelti in base alla natura e all’intensità dei sintomi provati dal paziente e possono essere, spesso, utilizzati in combinazione tra loro.

Unità operative e Ambulatori Specialistici