Idrofobia

Che cos’è l’idrofobia?

L’idrofobia è la repulsione all’acqua e ai liquidi per cui alla vista dell’acqua e dei liquidi, o quando se ne sente il rumore, si è vittime di uno spasmo della glottide che si manifesta insieme a una paralisi dei muscoli della deglutizione.  

Quali sono le cause dell’idrofobia?

L’idrofobia è in genere collegata alla rabbia, la malattia che viene trasmessa attraverso la saliva in seguito a morsicatura da parte di animali che hanno questa malattia.  

Quali sono i rimedi contro l’idrofobia?

La cura dell’idrofobia passa attraverso la cura della rabbia, la malattia che ne è alla base. In realtà non esiste una vera e propria terapia in grado di curare la rabbia, l’unico rimedio è il vaccino antirabbia che deve essere somministrato tempestivamente, nel tempo più veloce possibile dopo che c’è stato il morso dell’animale. La vaccinazione antirabbica effettuata in modo tempestivo è in grado di stimolare una risposta immunitaria che non permette al virus della rabbia di raggiungere il sistema nervoso centrale.  

Idrofobia, quando rivolgersi al proprio medico?

In presenza dei sintomi propri dell’idrofobia – paura dell’acqua e dei liquidi – è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico curante.