Anuria

Che cos’è l’anuria?

L’anuria è un’insufficiente emissione di urina da parte dell’apparato urinario, al di sotto dei 100 ml al giorno che sono considerati la quantità minima per un organismo in salute.  

Quali sono le cause dell’anuria?

Una situazione caratterizzata da anuria può derivare dall’assunzione di alcuni farmaci, da un’ischemia prolungata, dalla diminuzione del flusso di sangue nei reni o da fenomeni di necrosi. Può derivare anche da alcune patologie come insufficienza renale, shock settico o sepsi.  

Quali sono i rimedi contro l’anuria?

Pe curare l’anuria è necessario individuarne le cause e intervenire su queste. Nei casi più gravi si può dover ricorrere a emodialisi.  

Anuria, quando rivolgersi al proprio medico?

Una riduzione delle urine deve sempre essere comunicata al proprio medico perché può dipendere da un problema grave e può avere conseguenze anche gravi sulla salute dal momento che può provocare un accumulo di sostanze tossiche e liquidi nell’organismo.  

Area medica di riferimento per l’anuria

In Humanitas Castelli Bergamo l’area medica di riferimento per l’anuria è l’Unità Operativa di Urologia.