Visita senologica

Che cos’è la visita senologica?

La visita senologica consiste nell’esame delle mammelle e rappresenta il momento più importante e fondamentale per la prevenzione di tutte le patologie che riguardano il seno.

A che cosa serve la visita senologica?

Nello specifico, l’esame ha l’obiettivo di individuare eventuali noduli o altri segni clinici che potrebbero richiedere l’esecuzione di ulteriori indagini diagnostiche, anche strumentali.

Il primo obiettivo e prevenire la possibile insorgenza di un tumore al seno. I segnali che potrebbero indicarne la presenza sono:

  • la presenza di un nodulo di particolare durezza
  • la presenza di un nodulo caratterizzato da limiti irregolari
  • la presenza di un nodulo caratterizzato da fissità ai piani profondi o ai piani superficiali
  • la retrazione dell’areola del capezzolo
  • la presenza di secrezioni di tipo ematico, similematico o ad acqua di roccia dal capezzolo.

Quanto tempo dura la visita senologica?

La visita senologica dura circa 10/15 minuti.

Norme di preparazione della visita senologica

La visita senologica non richiede preparazioni particolari.

La visita senologica ha controindicazioni?

Non ci sono controindicazioni all’esecuzione della vista senologica.