Orzaiolo

Che cos’è l’orzaiolo?

L’orzaiolo è una degenerazione delle ghiandole associate a un follicolo pilifero ciliare che produce una formazione di pus (necrosi suppurativa) alla radice di un ciglio.

Nel caso in cui sia coinvolta una ghiandola di Zeiss – che è associata alle ciglia e produce grasso – il pus si forma in concomitanza del bordo esterno della palpebra; se invece è coinvolta la ghiandola del Meibomio – che produce la componente lipidica delle lacrime – si forma all’interno della palpebra.

 

Quali sono le cause dell’orzaiolo?

L’orzaiolo è in genere provocato dalla presenza di infezioni che sono causate da batteri della famiglia degli stafilococchi.

Può anche essere una complicazione di una blefarite stafiloccocca.

 

Quali sono i sintomi dell’orzaiolo?

L’orzaiolo si manifesta con un dolore alla palpebra e con l’arrossamento e il rigonfiamento di quest’ultima.

 

Area medica di riferimento per l’orzaiolo

Per maggiori informazioni sull’orzaiolo, vedi il Centro Oculistico di Humanitas Castelli Bergamo.