COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 035 283 111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni SSN
035 4204300
Prenotazioni Private
035 4204500

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

LINEE DEDICATE

Centro del Pavimento Pelvico
035.4204300
Diagnostica per immagini
035 4204001
Fondi e assicurazioni
035 4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035 0747000

Santolina

La santolina è un’erba aromatica della famiglia delle Asteraceae. È originaria con molta probabilità dell’area Mediterranea e viene coltivata fino a 1.000 metri di altitudine. In Italia il suo utilizzo è soprattutto a scopo ornamentale.

Quando non bisogna mangiare santolina?

Non sono note interazioni tra il consumo di santolina e l’assunzione di farmaci o altre sostanze. In presenza di dubbio è bene chiedere consiglio al proprio medico.

Quali sono i possibili benefici della santolina?

Rametti e scorza della radice della santolina vengono usati per fini medicinali, grazie in particolare alle loro supposte proprietà digestive. L’azione spasmodica che le viene riconosciuta la rende adatta a combattere ittero, gonfiori, sindrome premestruale e vermi. Assunta in genere sotto forma di decotto o di infuso, ha proprietà che non sono ancora state del tutto dimostrate dalla scienza.

Il suo odore particolarmente intenso la rende ideale per trattamenti topici contro gli insetti, sui quali sembra esercitare un effetto repellente.

Quali sono le controindicazioni della santolina?

L’uso di santolina può scatenare reazioni allergiche in chi è ipersensibile alle piante della famiglia delle asteraceae, come il crisantemo, la calendula, l’ambrosia e le margherite.

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi alle indicazioni del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale e Privati: 035 4204300
da lunedì a venerdì dalle 10 alle 16

Privati e Convenzionati: 035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13