Vaccino

Che cos’è un vaccino?

Il vaccino è un preparato in laboratorio che è in grado di indurre una risposta immunitaria all’organismo umano.

Per la creazione di un vaccino può essere utilizzata una piccola parte di agenti infettivi virali e batterici interi vivi e attenuati, o inattivati o uccisi, oppure proteine che vengono ottenute sinteticamente o ancora antigeni polisaccaridi che vengono coniugati con proteine di supporto.

I vaccini sono efficaci grazie alla presenza di antigeni di virus e batteri: questi antigeni non sono in grado di causare la patologia ma sono sufficienti a scatenare una reazione del sistema immunitario.

Si tratta di un meccanismo capace di attivare la memoria immunologica: l’organismo si ricorda nel tempo dell’antigene con cui è entrato in contatto, lo riconosce e in un eventuale incontro successivo è in grado di difendersi dal suo attacco.