Chetonemia

Che cos’è la chetonemia?

Con chetonemia si indica il livello ematico di corpi chetonici, che sono  molecole prodotte quando la fonte di energia dell’organismo sono i grassi.

Questo parametro si mantiene solitamente su valori bassi, ma qualora l’alimentazione sia particolarmente povera di carboidrati, se si assume troppo alcol o se si soffre di diabete può aumentare raggiungendo livelli pericolosi per la salute.

 

Quali sono i rimedi contro la chetonemia?

Il rimedio migliore in caso di livelli elevati di chetonemia è la prevenzione. L’alimentazione non dovrebbe essere eccessivamente povera di carboidrati – o troppo ricca di alcolici – e chi soffre di diabete dovrebbe fare sempre prestare la dovuta attenzione alla dieta, all’idratazione, all’attività fisica e all’eventuale necessità di assumere dei medicinali.

In caso di iperchetonemia potrebbe essere richiesto il ricovero ospedaliero per un trattamento a base di somministrazione di fluidi e insulina.

 

Con chetonemia quando rivolgersi al proprio medico?

Una chetonemia elevata può essere un problema serio e pericoloso per la propria salute. In caso di valori alterati è sempre importante rivolgersi al proprio medico.