Concentratore di ossigeno

Che cos’è e a che cosa serve il concentratore di ossigeno?

Il concentratore di ossigeno è un’attrezzatura che serve a estrarre l’ossigeno presente nell’aria e a indirizzarlo in un serbatoio per la successiva somministrazione al soggetto. Si rivela indispensabile per tutti quei soggetti che devono effettuare l’ossigenoterapia, e di solito lo si adopera al proprio domicilio.  

Come funziona il concentratore di ossigeno?

Il concentratore di ossigeno raccoglie l’aria presente nell’ambiente e con un opportuno filtro divide l’ossigeno dagli altri elementi. L’ossigeno che è stato raccolto viene quindi immesso in un serbatoio e somministrato al soggetto attraverso una cannula nasale.  

Il concentratore di ossigeno è pericoloso o doloroso?

L’utilizzo del concentratore di ossigeno non provoca alcun dolore ed è sicuro; è necessario tuttavia che il soggetto in cura si attenga alle indicazioni d’uso che gli vengono fornite.