Disgeusia

Che cos’è la disgeusia?

La disgeusia è un disturbo che si caratterizza per l’alterazione o l’indebolimento della capacità di percepire e/o distinguere i sapori (facoltà gustativa).  

Quali sono le cause della disgeusia?

La disgeusia, oovero l’alterata o indebolita capacità di percepire i sapori può avere molteplici cause, come infezioni a carico di lingua e bocca (che impediscono alla lingua di percepire i sapori), malattie di natura neurologica (che impediscono al cervello di “decodificare” i sapori in modo corretta), malattie a carico dell’apparato respiratorio, come riniti o sinusiti (che impediscono all’olfatto di svolgere correttamente la sua parte nella decodifica dei sapori).  

Quali malattie si possono associare alla disgeusia?

Tra le patologie associabili alla disgeusia, ci sono: rinite, sinusite, infezioni a carico di bocca e lingua, malattie neurologiche.  

Quali sono i rimedi contro la disgeusia?

Per poter risolvere la disgeusia, è importante scoprire il motivo che ne è alla base. I trattamenti dipendono dalla causa e saranno diversificati se all’origine della disgeusia vi è una malattia neurologica, oppure un’infezione a carico di lingua e bocca, oppure riniti o sinusiti.  

Con la disgeusia quando rivolgersi al proprio medico?

In presenza di disgeusia, è consigliabile rivolgersi al proprio medico quando c’è concomitanza con una delle patologie associate (si veda, al riguardo, l’elenco delle patologie associate).